HomeFonte

NEWS

“Il Premio Roberto Morrione: dieci anni di (buon) giornalismo investigativo”

Premio Roberto Morrione il . Associazioni, Brevi, Giovani, Informazione, Roberto

Lunedì 16 maggio, dalle 10.00 alle 13.00, al Circolo della Stampa di Torino, Palazzo Ceriana Mayneri, Corso Stati Uniti 27, si terrà l’incontro formativo “ll Premio Roberto Morrione: dieci anni di (buon) giornalismo investigativo. Un consuntivo in prospettiva.” con la presentazione della ricerca “Dieci anni del Premio Roberto Morrione. Le inchieste, i temi, i protagonisti”.

Partendo dai risultati dell’analisi condotta dall’Osservatorio di Pavia e dall’associazione Carta di Roma, si individueranno pratiche, soluzioni collettive e modalità per “sopravvivere” facendo il giornalista investigativo e realizzando inchieste di qualità, come le 37 nate nell’ambito del concorso.

Intervengono Paola Sabbione della Fondazione Compagnia di San Paolo, Paola Barretta, Coordinatrice associazione Carta di Roma, Marinella Belluati, docente di Analisi dei media presso il Dipartimento di Culture, Politica e Società dell’Università di Torino, Giuseppe Milazzo, Ricercatore Osservatorio di Pavia, Stefano Tallia, Presidente Ordine dei Giornalisti del Piemonte, Alessandra Tarquini, Ufficio comunicazione del Premio Roberto Morrione.

Conduce Stefano Lamorgese, vice presidente dell’associazione Amici di Roberto Morrione e giornalista di Report Rai3.

Crediti per giornalisti che parteciperanno in presenza e si saranno iscritti sulla piattaforma dell’Ordine dei giornalisti entro il 14 maggio 2021.

L’ingresso è aperto a tutti gli interessati, giornalisti e non

Diretta streaming su fb e youtube del Premio Morrione. Questo tipo di partecipazione non riconosce crediti formativi.

Premio Roberto Morrione


Trackback dal tuo sito.

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

LaViaLibera

logo Un nuovo progetto editoriale e un bimestrale di Libera e Gruppo Abele, LaViaLibera eredita l'esperienza del mensile Narcomafie, fondato nel 1993 dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link